BOX DOCCIA: MEGLIO IN VETRO O IN PLASTICA?

E’ assodato che il box doccia è un elemento indispensabile all’interno della stanza da bagno.
Quando si presenta il momento di sostituirlo o di sceglierlo per la prima volta, uno dei primi aspetti da tenere in considerazione subito dopo la scelta del modello, è il materiale.
Quindi ci si chiede se è meglio scegliere il vetro o cristallo temperato oppure il metacrilato, più conosciuto come plexiglass.
Ecco in modo veloce e immediato quali sono le caratteristiche dei due materiali con vantaggi e svantaggi.

Metacrilato

  • economico
  • resistente agli urti
  • dura meno nel tempo perchè la plastica si rovina con facilità e il calcare si deposita in modo visibile

box_doccia_plexi

Cristallo temperato

  • più costoso
  • più sicuro poiché il vetro viene sottoposto ad un trattamento termico che lo rende più pratico nel caso di rottura accidentale poiché tende a sgretolarsi, a differenza del metacrilato
    maggior resa nel tempo, non viene aggredito da muffe o agenti che lo possano rovinare e dunque anche più igienico
  • offre più varianti, dal trasparente al satinato, allo sfumato in varie colorazioni

box_cristallo2        box_cristallo

A questo punto a voi la scelta in base alle vostre esigenze!

Il piatto doccia: la base del box doccia

Durante la scelta dei sanitari per la stanza da bagno forse il più importante in termini di misure e di spazio è il box doccia.

Per quanto riguarda le misure la scelta definitiva si baserà sul piatto doccia, elemento portante del box doccia.

In commercio,  oggi,  numerose le possibilità di scegliere sia per l’estetica che per la funzionalità del prodotto. Naturalmente sempre in base allo spazio disponibile, oggi vengono proposti dal piatto doccia classico in materiale acrilico che risulta più economico,  al piatto doccia a filo pavimento o, addirittura,  viene strutturato il pavimento con una pendenza che fa confluire l’acqua verso lo scarico.

piatto doccia classico

A prescindere dalla scelta finale comunque ogni marchio propone varie misure o la possibilità di richiedere il piatto doccia su misura.
Alcune proposte prevedono anche la scelta del colore per uniformare al massimo tutto l’arredobagno  e armonizzare la stanza.

piatto doccia Aurora

In generale, molte regole vengono dettate dal design che segue linee essensiali e materiali particolare che durino nel tempo senza dimenticare il buon rapporto/qualità prezzo.

piatto_doccia_filo

120251__interior-design-style-design-home-house-room-bathroom_p