Box doccia: quali misure prendere prima di effettuare l’acquisto?

Grazie alla possibilità di acquistare un box doccia direttamente dal web a prezzi vantaggiosi si pone spesso il problema di come rilevare correttamente le misure per ordinare il giusto prodotto.

Ecco qui in pochi passi come fare

  • effettuare una foto dello spazio in cui verrà inserito il box doccia risulta sempre utile per avere un’idea più chiara sulla scelta finale
  • identificare la misura sia all’interno del piatto doccia e sia la misura esterna (e se necessario specificarle in fase di acquisto) è molto importante tenere presente che queste misure devono essere rilevate con i rivestimenti già posati
  • verificare la presenza di mobili o sanitari che possano limitarne l’apertura, ad esempio nel caso vi piacesse l’idea di un box doccia con anta a battente
  • controllare se le pareti hanno eventuali pendenze o sono perfettamente in bolla e questa considerazione è opportuna anche per il piatto doccia
  • se il piatto doccia (specialmente per il semicircolare) è già installato conviene fornire al rivenditore la marca e il modello cosicchè possa verificare direttamente le misure da catalogo
  • misurare lo spessore del piatto doccia risulta utile per la scelta del box doccia con poco profilo come propone il design più attuale

Concludendo:  come avrete visto non è poi così difficile e con questi pochi accorgimenti risparmierete sia tempo che denaro!

 

box_doccia_ITKAS1A

One thought on “Box doccia: quali misure prendere prima di effettuare l’acquisto?”

  1. Informazioni interessanti che non avevo preso in considerazione prima, come ad esempio fare una foto dello spazio in cui verrà inserito il box doccia. Mi è stato utile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *