Chi inventò la doccia?

Nel quotidiano si parla di doccia come se fosse sempre esistita ma in realtà il suo utilizzo è abbastanza recente.

Vi siete mai chiesti quando e chi effettivamente inventò questo modo geniale di mantenere la propria igiene personale?

docciavintage

A dire il vero, alcune testimonianze sull’esistenza della doccia ci arrivano dall’Antica Grecia e dall’Antico Egitto ma la doccia moderna risale al XIX secolo.

Esattamente, nel 1872 Merry Delabost medico della prigione di Bonne-Nouvelle di Roen,  in cerca di una soluzione per l’igiene personale dei detenuti, ideò delle docce collettive con flussi di acqua singoli.

Dal 1879 in poi le docce vennero rese obbligatorie, per i propri soldati, dall’esercito prussiano.

Naturalmente il concetto di doccia si è evoluto nel tempo fino ai giorni nostri.

La doccia, oggi, non è più solo uno strumento di pulizia ma un vero momento di benessere personale sia fisico che mentale.

Questa la funzione principale dei box doccia ed,  in particolare, di quelli con idromassaggio che si completano addirittura con sauna e bagno turco per un servizio a 360°.

Le forme e le rifiniture stesse hanno subito  un’evoluzione.
Il design dei box doccia si è trasformato da cabina chiusa, quasi in modo ermetico, a parete in vetro trasparente che si fonde con la stanza da bagno diventando invisibile grazie alla sua trasparenza.. C’è da chiedersi che trasformazione subirà andando avanti. 🙂

Certo è che l’invenzione della doccia ha portato numerosi vantaggi nella nostra quotidianità

  • una sensibile riduzione del consumo idrico che passa da 150 litri per riempire la vasca da bagno ai 10-15 litri al minuto sotto la doccia per cui più gestibile
  • la velocità di utilizzo anche in diversi momenti della giornata
  • una maggiore igiene grazie all’acqua corrente
  • maggiore spazio nella stanza da bagno

E voi ne avete riscontrati altri?

Fonte www.wikipedia.org
Immagine www.apartmenttherapy.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *