Category Archives: Doccia

La doccia per esterno: la versione più cool

happy_real_01(1)

 

Sta arrivando l’estate e quest’anno non puoi farti cogliere impreparato quando il caldo torrido toccherà anche il tuo giardino o terrazzo. C’è una soluzione pratica e colorata che potrai utilizzare per i tuoi spazi aperti: la doccia da esterno.

E se vai in vacanza puoi portarla con te!
Si perchè la doccia per esterno Happyfive è facilissima da installare con il suo pratico serbatoio e l’aggiunta del piatto doccia come optional renderà ancora più semplice il suo utilizzo.

La doccia per esterno Happyfive è un prodotto innovativo dal design moderno e divertente nei suoi otto colori disponibili, diventa perciò un elemento di arredo per il tuo ambiente.

La sua struttura in polietilene HD (alta densità) risulta un materiale resistente alle intemperie, alla salsedine e ai raggi solari. Inoltre, questo prodotto viene sottoposto a test scientifici per garantirne la stabilità anche in caso di eventi atmosferici anomali.

Il suo serbatoio di 28 litri di consente di utilizzare più volte durante la giornata ed è dotata di una valvola di pressione di serie che ti consente di variare la pressione idrica come meglio credi.

E’ un prodotto Made in Italy che viene proposto in vari colori: antracite,bianco, fuxia, arancio, blu, cherry, verde, violetta da abbinare al tuo contesto.

Box doccia: dove collocarlo?

Quando si effettua la ristrutturazione o la costruzione di un bagno la scelta più importante riguarda la posizione dei sanitari e sopratutto del box doccia che per dimensioni può occupare la maggior parte dello spazio nella stanza.
Alla luce di queste considerazioni quindi dove è meglio collocarlo?
Solitamente il box doccia viene inserito dietro la porta, all’interno di una nicchia o viene inserito nell’angolo della stanza che permetterà di muoversi meglio durante la quotidianità.
In commercio ormai vengono proposte molte soluzioni in merito alle misure sia del piatto doccia che del box vero e proprio.
Una volta decisa la posizione, si procederà con l’installazione delle tubature e conseguentemente con la posa del piatto doccia e anche qui l’offerta è ampia. Nuovi materiali e misure per il piatto doccia di ultima generazione su cui sarà possibile adattare facilmente qualsiasi box doccia.

box doccia dove collocarlo
Per quanto riguarda la scelta dell’elemento principale ( il box doccia) come dicevamo, pocanzi, tutto dipende dalle misure che vogliamo utilizzare. Per cui se scegliamo uno spazio rettangolare o quadrato accostato a due pareti, che risulta la versione più apprezzata, sarà semplice l’installazione di un box doccia con due pareti in vetro. Se poi vogliamo ottimizzare ulteriormente lo spazio disponibile si potrà optare per una versione con box doccia angolare.
Boxdocciaidromassaggio.it, a questo proposito, offre molti modelli adattabili alla varie esigenze e con un rapporto qualità/prezzo vantaggioso poiché la vendita on line permette di eliminare il passaggio tra intermediari e fornisce assistenza per la posa completa del prodotto.

box doccia dove collocarlo 2

Box doccia e vasca da bagno: un’unica soluzione per chi non vuole rinunciare a nulla

La combinazione di box doccia e vasca da bagno è l’ideale per non rinunciare alla praticità e al comfort che entrambe regalano. Inoltre, il compromesso risulta maggiormente positivo nel caso in cui il bagno in casa sia solo uno e non troppo spazioso. Si può, tra l’altro scegliere, se attrezzare la vasca già esistente o inserire nella stanza una combinazione di doccia e vasca con cabina anche multifunzione.

Nel primo caso sarà molto semplice inserire una parete in vetro o plexiglass da posizionare a bordo vasca come questa:

box doccia vasca

Per aumentare la praticità di questa scelta l’ideale sarebbe inserire della rubinetteria specifica per doccia come, ad esempio, un’asta saliscendi con doccino.
Se invece vogliamo trovare una soluzione più completa, in commercio vengono proposti veri e propri box doccia inseriti nelle vasce da bagno.
Molte di queste soluzioni inoltre prevedono un accesso agevole alla vasca per cui sono facilmente utilizzabili da bambini e anziani.
Per chi ha la fortuna di possedere una vasca inserita in una nicchia invece, la predisposizione di un box doccia lungo il bordo della vasca trasformerà il tutto in una cabina doccia completa.

box doccia vasca 2

Ante scorrevoli o ante a soffietto sono le più utilizzate e pratiche in fase di pulizia.
Per completare questo tipo di cabina doccia si potrà inserire un pannello doccia multifunzione semplice da collegare all’impianto già presente per creare un piccolo spazio di benessere nel tuo bagno.

Doccia vintage o doccia minimal: le tendenze del 2015

Quando parliamo di stanza da bagno subito pensiamo all’aspetto funzionale perchè solitamente è una stanza “di passaggio”.

In realtà il bagno è andato sempre più a trasformarsi in una delle stanze della casa del benessere per eccellenza. Fatta questa premessa dunque, nel 2015 si pone l’attenzione sull’aspetto estetico che deve rispecchiare la personalità e che risulta utile per farci mantenere lo stato di benessere che cerchiamo.

Il design più recente offre due proposte che risultano agli opposti per gusto e dettagli:

il ritorno della sala da bagno retrò con dettagli molto ricercati o per seguire la tendenza più contemporanea, il minimal dai colori naturali e dalla linee pulite.

Per la prima proposta, il richiamo naturalmente ci porta alle epoche del passato in cui il rito del bagno era un momento di dedizione alla propria persona e i dettagli sono molto particolari, rubinetterie color oro o argento e seppur la vasca da bagno rappresentasse la stanza nel suo concetto, per mantenere l’aspetto pratico viene oggi proposta con la doccia in versione vintage naturalmente, perlopiù con tenda e soffione in stile, come il collegamento idrico esterno. La stanza in questa versione può essere completata da rivestimenti in legno decapè e colori chiari quasi “polverosi” a cui abbinare spugne ricamate e accessori d’altri tempi oppure mantenere pavimenti e pareti originali.

doccia vintageHomeadore.com

La versione più moderna della stanza da bagno presenta principalmente l’aspetto più funzionale della doccia o della vasca, senza fronzoli, la parete doccia in vetro trasparente si fonde con tutto l’ambiente, i colori neutri come il grigio,il tortora o il bianco si associano ad un materiale naturale come il legno. In alcuni casi la doccia esiste solo con la presenza del piatto a pavimento che ne delimita lo spazio, oltre a  un soffione dal design particolare, e il rivestimento neutro delle pareti viene “movimentato” da qualche dettaglio, come un mosaico.
Pochi accessori, in questa scelta di stile essenziale,  completano lo stile semplice ma dove nulla è lasciato al caso.

doccia minimal

Pinterest.com

Il box doccia alternativo? Il mono anta fissa

Un’alternativa al classico box doccia che si adatta a ogni stile di arredo bagno può essere sicuramente la parete per doccia in vetro temperato.
Di semplice montaggio, viene fissata al pavimento e sostenuta da una barra telescopica applicata alla parete antistante la lastra. Per non incorrere in accidentali rotture del cristallo, l’ideale è l’acquisto di una lastra di almeno 8 mm di spessore. Naturalmente, il vetro temperato è già “trattato” in modo tale che pur frantumandosi non possa recare danni alla persona.
Esistono delle misure standard o è possibile richiedere una parete in vetro su misura a seconda della necessità.
Inoltre, questo tipo di box doccia non prevede un piatto doccia standard, può appoggiare direttamente al pavimento per il quale, naturalmente, deve essere prevista una pendenza adeguata alla presenza di uno scarico.
Il box doccia mono anta viene proposto sia in vetro trasparente che satinato a seconda del gusto personale o della necessità.

Ecco qui alcuni esempi di bagni con stili completamente differenti ma che utilizzano la stessa soluzione per ottenere uno spazio doccia mantenendo uno spazio ben deliminato che non invade (dal punto di vista ottico) e anzi sembra quasi ingrandire la stanza da bagno.

parete_vetrohouzz.com

box doccia mono antaHouzz.com

box doccia antaHouzz.com

I soffioni doccia

Uno degli accessori più importanti della doccia è il soffione.
A seconda della collocazione dei tubi dell’acqua e del nostro gusto personale può essere applicato direttamente a muro o soffitto oppure grazie a un tubo flessibile e fornito di una barra sali e scendi che ti permette di spostarlo all’altezza desiderata, viene collegato al miscelatore.
La scelta può essere di tipo estestico o in base agli spazi disponibili o ancora in base alla pressione dell’acqua disponibile.
Alcuni soffioni doccia permettono di utilizzare tipi diversi di getto consentendo una sorta di idromassaggio.
Altri ancora sono dotati di luci a led colorate per offrire un’esperienza sensoriale legata alla cromoterapia.

soffione doccia led
La tecnologia odierna propone nuovi soffioni doccia che riducono ulteriormente lo spreco di acqua grazie a pulsanti integrati.
Sempre con questa finalità vengono proposti i soffioni doccia Eco con sistema che riduce anche del 50% lo spreco di acqua diminuendo la pressione del getto.

soffione doccia design
Per quanto riguarda l’estetica, puoi scegliere tra tanti modelli che seguono le tendenze del design contemporaneo oppure seguire il tuo gusto personale magari riprendendo lo stile della rubinetteria retrò come vuole la corrente “shabby chic”.

soffione doccia shabby

E’ tempo di sostituire gli accessori del tuo box doccia?

Hai già acquistato il tuo box doccia o la tua cabina doccia multifunzione?
Vuoi rinnovare la tua vecchia doccia?
Scopri nel panorama del web, quante possibilità ci sono per rendere più funzionale e bella la tua doccia.
Partiamo dalla colonna doccia.
Puoi decidere se acquistare una semplice colonna doccia con soffione e doccino, oppure optare per un gruppo doccia cosiddetto “multifunzione” perchè include

  • idromassaggio con getti orientabili
  • cromoterapia
  • portaoggetti
  • piccola e comoda seduta

Per ciò che concerne invece il box doccia, potrai attrezzarlo con

  • maniglie
  • portaoggetti in cristallo o vetro
  • dispenser per il docciaschiuma
  • sgabelli
  • tappeti antiscivolo

Ma non dimentichiamo che uno dei punti più dolenti di ogni box doccia, è la pulizia!!
Ecco allora che puoi trovare vari prodotti che renderanno meno faticosa questa operazione (se effettuati con costanza e periodicità), come ad esempio

  • detergenti anticalcare e sgrassanti
  • disincrostanti
  • prodotti per la rubinetteria e per la ceramica

ma anche una serie di piccoli e grandi accessori che dopo un po’ di tempo possono deteriorarsi e vanno sostituiti, come

  • filtri anticalcare e filtri anticloro
  • guarnizioni varie
  • rotelle e cuscinetti
  • doccini e soffioni

La cosa positiva di tutti questi prodotti, è che sono comodamente acquistabili on line, da casa, in qualunque momento della giornata.
Non aspettare ancora, inizia subito la tua ricerca e ti accorgerai che è molto più semplice di quanto tu possa immaginare!

design-cabina-doccia-apertura-soffietto

Detrazioni fiscali 2014 per la sostituzione della vasca con doccia

Ancora fino al 31 dicembre non dimenticare che se hai intenzione di ristrutturare il bagno, oltre alle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie potrai usufrure del bonus per l’acquisto dell’arredo bagno.

Il bonus da diritto ad una detrazione del 50% per un massimo di 10000 euro di spesa sugli acquisti di mobili e dunque anche il box doccia o la sostituzione della vasca con doccia.

Ricordiamo però, che l’agevolazione è valida solo se conseguente all’esecuzione di lavori di manutenzione edilizia
(pavimenti, sanitari, impianti).

Se intendi intervenire solo nella ristrutturazione del bagno, potrai comunque beneficiare del bonus anche sui mobili di altre stanze.

Potrai finalmente ammodernare il bagno come vuoi tu, senza rinunce e scegliere un nuovo stile.

detrazioni_fiscali_box_doccia

Box doccia: nuovi prodotti per la pulizia

Tra tutti gli ambienti della casa da pulire il bagno rimane quello più importante.

Estrema accuratezza nella pulizia dei sanitari principalmente, ma un’occhio di riguardo si dovrebbe  avere anche per il box doccia.
A questo proposito vengono proposti molti rimedi sia naturali che chimici a seconda anche del tempo di cui si dispone per la cura della casa.
In questo senso nascono i prodotti nanotecnologici di ultima generazione che in modo rapido fanno si che le superfici trattate mantengano inalterate le loro caratteristiche respingendo le particelle di sporco e lasciando la brillantezza della superficie trasparente.

protettivo-box-doccia-sanitari(3)

Possiamo riassumere le caratteristiche di questi prodotti specifici per box doccia, vasche idromassaggio, vasche da bagno e piatti doccia

  • idrorepellente
  • previene la formazione di polvere
  • antimuffa
  • protegge dall’usura del tempo e dalle abrasioni
  • elimina il calcare
  • effetto a lunga durata
  • antibatterico
  • riduce la frequenza di pulizia
  • previene la formazione di umidità
  • resistente ai raggi UV e alla pulizia a vapore

Sono prodotti di facile applicazione e di veloce asciugatura.
Prevedono piccoli quantitativi di prodotto durante il loro utilizzo e dunque anche la spesa viene ammortizzata.

Moderne colonne doccia

Le colonne doccia sono l’ideale per completare la tua cabina doccia semplice con un’idromassaggio a costi più contenuti.

I modelli proposti nel mercato seguono il design contemporaneo, linee pulite e materiali che durano nel tempo come ad esempio l’acciaio, non hanno più solo lo scopo di utilizzare il soffione principale ma bensì sono dotate di idrogetti che le trasformano in colonne idromassaggio a tutti gli effetti.

colonna doccia acciaio

Spesso dotate di un doccino sono facilmente installabili, semplicemente sostituendo il miscelatore già esistente e collegando i tubi dell’acqua calda e dell’acqua fredda sul retro della colonna.

E poi troviamo delle vere e proprie colonne con almeno 6 idrogetti orientabili e con varie intensità da direzionare a seconda della zona corpo che vogliamo rilassare.

Dotati,  inoltre, di portaoggetti e specchi per poter utilizzare anche prodotti di bellezza durante la doccia.

colonna doccia idromassaggio

La scelta dipende solo dal gusto personale e dallo stile del nostro arredo bagno.