Category Archives: Senza categoria

Colorate docce da esterno per il tuo giardino e non solo

La sensazione che si prova dopo una bella doccia è sempre piacevole, ma lo è ancora di più quando usciamo dalla piscina o dal mare, e abbiamo l’unico desiderio di toglierci di dosso sabbia, creme solari e cloro.

docce_esterno
Le docce da esterno sono l’idea migliore, perchè:

  • molto resistenti agli agenti atmosferici, grazie alla struttura polietilene ad alta intensità, ai raggi UV, al calcare e all’aria del mare
  • semplicissime da installare
  • disponibili in versioni con serbatoio da 12 fino a 40 litri
  • con riscaldamento tradizionale o solare
  • coloratissime, grazie agli 8 colori a disposizione
  • facilmente posizionabili anche nelle barche e nei camper

Assieme alla doccia da esterno, sono disponibili naturalmente tutti gli accessori per il fissaggio, le valvole di pressione e i temporizzatori.
Completano la vasta offerta di docce per esterno, il lavapiedi, il piatto doccia e le valvole di sicurezza.

docce_da_esterno_colorate

Scegliete dunque la vostra prossima doccia su www.boxdocciaidromassaggio.it

Come scegliere un box doccia?

box_doccia

Acquistare una cabina doccia è una scelta che va fatta con attenzione e cura dei dettagli poiché la stanza da bagno è uno degli ambienti che in casa hanno una certa importanza anche per il loro frequente utilizzo.

Quali dimensioni?
Le forme dei box doccia in commercio sono molte, di diverse misure e spesso studiate per permettere di recuperare spazio in un bagno di piccole dimensioni o che magari deve contenere oltre ai sanitari anche la lavatrice. L’importante è, dove possibile,  scegliere una cabina doccia che permetta di muoversi in libertà e che trasformi la doccia in un momento anche rilassante.

Naturalmente il box doccia andrà installato in funzione anche degli attacchi idraulici ossia dei rubinetti e relativi scarichi per cui prima ancora dovremo scegliere il piatto doccia su cui poggierà il box doccia.
Ricordiamo che, nel caso di ristrutturazione di un bagno già esistente, si dovrà prevedere che la zona in cui risiederà la cabina doccia dovrà essere piastrellata.

Il piatto doccia solitamente viene prodotto in materiale acrilico anche con colorazioni diverse dal bianco. Tra gli ultimi materiali proposti esiste il gel topcoat che permette appunto di darne la colorazione scelta. Tra le ultime proposte di design possiamo scegliere il piatto doccia sottile quasi a “filo” del pavimento e sempre con dettagli antiscivolo come quelli più tradizionali.

Vetro temperato o metacrilato (plexiglass) ?
Il plexiglass, o simile, è un materiale sicuramente più economico ma con lo svantaggio che nel lungo termine tende a rovinarsi esteticamente. Mentre il vetro o cristallo temperato è il materiale più richiesto e venduto in questo ambito. Sicuramente più resistente anche dal punto di vista della pulizia, risulterà anche il più sicuro in caso di rottura rispetto al precedente che risulta più tagliente del vetro. L’ideale inoltre, è un vetro di almeno 5-6 mm di spessore. Spesso scegliendo il cristallo temperato è possibile anche deciderne il colore: trasparente, fumè, satinato ecc..

Che telaio scegliere?
Anche per questo aspetto esistono molte soluzioni sia pratiche che più di design. Le esigenze possono essere diverse: ad esempio se il box doccia deve essere montato in un bagno di servizio possiamo optare per una cabina con profili in alluminio più economica. Se invece ci occupiamo del bagno principale possiamo optare per una soluzione più moderna e di design come il box doccia senza profili e in cristallo trasparente. Questa scelta tra l’altro può essere interessante anche perchè il cristallo trasparente gioca un effetto di ampliamento dello spazio attraverso la trasparenza del vetro.