Tag Archives: come pulire il box doccia

Come pulire il box doccia in plastica?

pulizie doccia

Fare le pulizie è sempre un compito ingrato ma con piccoli accorgimenti è possibile svolgerlo con meno fatica e in modo veloce.

Ecco come pulire, ad esempio, il box doccia in 4 mosse veloci e con pochi detersivi naturali.

Pulire l’interno del box doccia

Il fastidio più grosso nella pulizia del box doccia è l’eliminazione del calcare che si forma frequentemente e per debellarlo, completamente,  ti basterà comporre una miscela di aceto bianco, limone e bicarbonato.

Strofina questa emulsione con una spugna abrasiva o, ancora meglio, con un vecchio spazzolino, per poter raggiungere meglio le fughe delle piastrelle e le fessure del piatto doccia. Lasciando agire il composto per qualche minuto e sciacquando con abbondante acqua vedrai subito il risultato.

Pulire le pareti del box doccia

Che il tuo box doccia sia in vetro o in plastica non cambia.
Il miglior metodo per la pulizia delle pareti è l’aceto. Prendi uno spruzzino con 2 parti di aceto e 1 di acqua. Usa la miscela sulle pareti passando con un panno delicato. Per ottimizzare, puoi utilizzare un tergivetro eliminando così le goccioline d’acqua.

Pulire le parti in plastica

E’ qui che il sapone si deposita creando antipatici aloni gialli. Anche in questo caso, acqua e aceto con una piccola quantità di alcool denaturato forniscono la soluzione perfetta!

Pulire il soffione del box doccia

Infine,non rimane che occuparsi del soffione, il quale essendo a diretto contatto con il calcare presenta spesso i fori otturati.
Ti basta smontare il soffione e immergerlo in aceto e acqua calda per qualche ora e, se la situazione è più impegnativa, ti puoi aiutare con un ago per eliminare i residui più duri.

Come vedi, bastano pochi prodotti e un po’ di attenzione per mantenere in perfetto stato il tuo box doccia!