Tag Archives: detrazioni fiscali doccia

Detrazioni fiscali e box doccia

Mancano pochi mesi allo scadere delle detrazioni fiscali per la ristrutturazione e tra le ricerche nel web spicca la domanda se la spesa per il box doccia rientra tra quelle detraibili per il 50%.

In effetti c’è sempre un po’ di confusione in merito, vediamo dunque di chiarire sinteticamente la questione.

Le agevolazioni fiscali sono riferite alla manutenzione straordinaria e ristrutturazione di un’immobile. Per intenderci, se prevediamo la sostituzione o l’installazione dell’impianto idrico compresa l’installazione di un nuovo box doccia, allora si parla di applicazione delle detrazioni fiscali. Diversamente, la sola sostituzione della cabina doccia non comporta nessun vantaggio in questo senso.
Le detrazioni fiscali, prevedono un massimo di spese complessive che ammontano a 96000 Euro per unità immobiliare e comprendono la sostituzione anche di pavimenti, rivestimenti e l’acquisto dei mobili sempre se prevista l’installazione o sostituzione di impianti e sanitari.

Una volta appurato se è possibile richiedere l’agevolazione fiscale, sarà necessario dimostrare che i pagamenti siano avvenuti tramite bonifico bancario o postale e per i quali dovranno risultare: la casuale del versamento, il codice fiscale del beneficiario della detrazione e il codice fiscale o partita Iva del beneficiario del pagamento.

Come avrai capito, è necessario rivolgersi a tecnici specializzati dunque, che devono rilasciare, inoltre,  la certificazione inerente la conformità degli impianti tecnologici.